“Ciao Matteo, volevo solo dirti che stai sbagliando. Ho deciso dopo un lungo travaglio di votare a favore della fiducia perché penso, come dice Bersani, che non bisogna sfasciare tutto e non parlo solo del Pd ma anche del Paese. Ho cercato di convincere tutti voi che la strada fosse sbagliata ma non ci sono riuscito”. Così il deputato del Pd, Pippo Civati, nel corso del suo intervento in aula alla Camera per il dibattito sulla fiducia al governo Renzi. “Anche io ho sognato che la nostra generazione arrivasse fin qui – aggiunge Civati – ma con le elezioni e non con una manovra di palazzo che neanche ai tempi di Mariano Rumor. Devono essere sempre gli elettori a scegliere i politici e non viceversa. Credo di rappresentare il disagio di molti elettori del Pd in questo momento”  di Manolo Lanaro