Se il nostro è stato uno spogliarello indecente, allora il loro atteggiamento rappresenta un vero e proprio atto di prostituzione”. Così ai microfoni de ilfattoquotidiano.it Nicola Morra, capogruppo M5S al Senato, commenta le dichiarazioni di Renato Schifani, presidente dei senatori del Pdl che ha definito l’atto di protesta del M5S di togliersi giacca e cravatta in Aula così: “Sono in Parlamento dal 1996 e mai ho assistito prima di ora a questa sorta di semi-spogliarello da parte di colleghi senatori”. I senatori del Movimento 5 Stelle hanno protestato in mattinata contro la decisione della maggioranza di sospendere i lavori per la giornata di oggi , dopo la calendarizzazione in Cassazione il 30 luglio del processo Mediaset. Morra, in relazione all’incontro che Beppe Grillo e la delegazione del Movimento 5 Stella ha avuto con il Capo dello Stato ha detto: “Napolitano ci ha detto che è abbastanza ragionevole da capire che il suo incarico deve concludersi a breve e di essere stato quasi obbligato ad accettare il secondo mandato”  di Manolo Lanaro