Un candidato civico è meglio di uno proposto dalle segreterie di partito. La città ha bisogno di un cambiamento e ora, grazie a Ignazio Marino, Roma cambierà”. Sono centinaia gli elettori del Pd che hanno seguito a Piazza di Pietra lo spoglio e poi i festeggiamenti per la vittoria di Marino, nuovo sindaco della Capitale. Chiara anche la riflessione degli elettori di centrosinistra: “Quella del chirurgo è stata una valida proposta ed è per questo che ha vinto”, dice una ragazza. Gli fa eco un altro manifestante: “Il Pd è un partito che propene ancora persone credibili nonostante il livello nazionale”  di Tommaso Rodano