Le strane dimissioni del ministro Terzi che dice: “Non dovevamo rimandare i due militari in India. Lascio per salvare l’onore del Paese”. Nessuno era stato avvisato della decisione del titolare della Farnesina e ora a Monti toccherà l’interim degli Affari esteri. Una tempesta che rende molto bene l’immagine del Paese e del suo governo. Peccato che il futuro non lasci sperare niente di buono con il percorso tracciato da Bersani sempre più stretto, in attesa di incontrare anche i rappresentanti del Movimento 5 Stelle. Sul Fatto Quotidiano i retroscena delle trattative in corso e soprattutto le possibili soluzioni. Infine l’ultimo atto della polemica a distanza fra Grasso e Caselli con il procuratore capo di Torino che scrive al Csm dopo le parole del presidente del Senato a Piazzapulita. Tutto questo e molto altro ancora nell’edizione del 27 marzo. Ci vediamo ‘In edicola’: ogni sera le anticipazioni su ilfattoquotidiano.it (riprese e montaggio Paolo Dimalio, Samuele Orini, elaborazione grafica Pierpaolo Balani).
Tutte le offerte di abbonamento al Fatto Quotidiano