Traffico bloccato, cariche della polizia, inseguimenti lungo la via Emilia, un ferito in modo serio portato via in ambulanza, diversi contusi tra i facchini aderenti ai Si Cobas di Anzola (Bologna). Questo il bilancio dopo gli scontri con le forze dell’ordine che hanno tentato di togliere il blocco imposto al polo logistico bolognese da un centinaio di manifestanti tra lavoratori, sindacalisti Si-Cobas e attivisti dei centri sociali. Colpito anche un cronista de ilfattoquotidiano.it  di Giovanni Stinco