“Davvero si è dimesso o è una carnevalata?”. La maggior parte dei cattolici in visita alla basilica di San Pietro a Roma è colto di sorpresa, ancora non sa della decisione di Benedetto XVI. Molti dicono che lo rimpiangeranno, altri sono più polemici: “Era un conservatore, specie nei confronti degli omosessuali”. E’ frequente il paragone con la figura di Giovanni Paolo II. Anche nei negozi che vendono santini e reliquie: “Papa Wojtyla era più amato e si vendeva meglio”  di Tommaso Rodano