Lo avete visto il profilo Facebook di Andrea Massimiliano Foti, il ragazzo catanese che depositato al Viminale un simbolo elettorale identico a quello del Movimento 5 Stelle? Per sicurezza l’ho filmato. Dunque: Foti ha dichiarato in una intervista che è un ex grillino, iscritto di Meet Up. Il suo logo lo ha registrato nel 2007, insieme a un gruppo di amici del Meet Up. Quindi farebbe attività politica da molti anni. Di solito, chi usa la rete per fare politica usa molto e bene i social network. Conosco diversi attivisti, non solo del M5S, che nel loro profilo hanno migliaia di contatti, spesso di persone che sono collegate allo stesso gruppo o movimento.

Invece il profilo Facebook di Foti è nato nel 2011. Un anno fa. La parte pubblica che sono riuscito a consultare  ha una sola foto e 123 amici. Ma la cosa strana è che la maggior parte di loro sono donne con nomi arabi e indiani. Donne avvenenti, che mostrano il loro bel corpo. C’è anche l’amicizia con una ragazza che come foto nel profilo mostra il sedere, mentre abbondano le foto di donne prosperose di seno. A leggere i nomi delle sua amiche si rimane abbastanza sorpresi: Eman Ali, Kate Morin, Umera Khan, Emily Mgako, Jesuka Jua, Janai JIyer, Saiwa Jaan, Cicilia Chelalahi, Natalia Dvornichenko, Eva Pupette Blonde, Samarth Ahjuia, Maria Awari e diversi nomi arabi di donne. C’è poi l’amico “Lombardia Intesta” che inneggia a Maroni presidente e “Ex Lega Nord coordinamento”.  

L’amica Silvia Tessarotto è in posa intima e sensuale e Stella Ventura mostra il reggiseno. Questi indizi potrebbero far pensare a un profilo “falso“, come spesso avviene nei social network, usando il nome e cognome di una persona e poi inserendo amicizie casuali, di varie nazionalità. Ma in questo caso c’è una foto di Foti che lo ritrae con un cane su una nave. Ed è lo stesso volto che appare nella foto che lui ha mostrato a un giornale siciliano, dove è ritratto accanto a Beppe Grillo. Inoltre, è indicata la città dove attualmente risiede, Bergamo, ed è indicata anche la società per cui lavora. 

Insomma, non sembra un profilo di un ex grillino che fa attivamente politica in Rete, che spesso hanno una lunga listi di contatti legati molto al territorio in cui operano. Anzi, Foti sembra che internet la conosca poco. Perché lascia tracce. Anche sui social network. 

Seguimi anche su Enzodifrennablog.it