Come realizzare in modo semplice, economico, veloce e senza buttare via nulla il burro di cocco.

burro di cocco

Ingredienti:

– 3 cucchiai di farina di cocco, la si trova in tutti i supermercati (è quella per fare i dolci)

– 25 cucchiai di acqua

In una padella antiaderente, mettere la farina di cocco e amalgamare a fuoco lento poco per volta e piano piano l’acqua; quando la farina di cocco avrà amalgamato bene l’acqua alzare la fiamma e fare bollire 3 minuti.

burro-cocco-1

 

Dopodichè, mettere il composto in uno schiacciapatate; schiacciare benissimo e raccogliere il liquido che ne uscirà in un vasetto di vetro.

 burro-cocco2

Mettere in frigo il vasetto e lasciarlo una notte intera, Nel frattempo avremo recuperato la farina di cocco che sarà rimasta nello schiacciapatate, la potremo utilizzare per fare dolci, da aggiungere nel classico impasto, oppure prepararci all’istante una cremina fatta semplicemente aggiungendo caffè e zucchero di canna, amalgamando il tutto e degustandola così. 

 burro-cocco3

La mattina successiva toglieremo dal frigorifero il nostro vasetto e con l’aiuto di un cucchiaino toglieremo il burro che si sarà formato in superficie, poi scoleremo il liquido raccogliendo anche l’acqua rimasta che utilizzeremo come latte vegetale da mettere nel caffè o nella colazione oppure nei dolci .

In questo modo con pochi centesimi avremo ottenuto della crema corpo viso, del latte e dell’altra farina di cocco per le preparazioni più diverse!