Donatella GalliDonatella Galli consigliera leghista della provincia di Monza e Brianza su facebook ha pubblicato un’Italia a metà inneggiando all’Etna e al Vesuvio.

Che dire? La tentazione di rispondere è tanta, ma come diceva il grande Totò, “signori si nasce” e quindi non ci resta che compatire chi non ha tanta intelligenza da capire quanta gliene manca!

Intanto esce “Ce sta sempe ‘n sud”, l’ultimo disco della Compagnia Daltrocanto dove abbiamo avuto l’onore e il piacere di collaborare nella rivisitazione che hanno fatto dell’ormai classico: “Vulesse addeventare nu brigante” di Eugenio Bennato, dove abbiamo scritto un rap inedito che dedichiamo alla consigliera leghista:

Fratammè ‘e differenze son nate / quanno do nord so scesi e “frati” / cu’ l’inganno ‘e l’Italia unita c’hanno cancellato paise / e po’ c’hanno acciso e je vulesse addiventà fucile / pe’ sfunnà ‘a cuscienza ‘e chi sape e fa finta ‘e niente / vulesse addiventà voce ‘e viento pe’ cancellà ‘e buscie / ca c’hanno miso a dinto e lavà ‘o tuorto pe’ ddà refrisco / a tutti i muorti nuosti a chi nun sentette ragione e s’abbracciaje ‘a morte…

(Immagine tratta dal blog di Daniele Sensi)