Tappa milanese per Erik Forman, licenziato dalla catena Starbucks per aver dato vita alla prima campagna sindacale in un fast food americano dagli anni Settanta. “In America il precariato è la norma – racconta – E la crisi economica ha scritto la parola fine sul sogno americano”. L’esponente dello storico sindacato Industrial Workers od the World (IWW) è stato ospite del movimento di San Precario  di Chantal Dumont