Federalismo alla padana, talmente attento al territorio da arrivare alla singola famiglia, quella del capoclan. Le spese federali dei “Bossi”. Come usufruire di un welfare ad familiam.

Tengo famiglia

Grande vittoria del federalismo
poiché i quattrin sborsati dalla gente,
con solidal padano automatismo,
vengono usati térritorialmente.

Il territorio è la famiglia Bossi
che, saccheggiando i fondi del partito,
ha laureato due cervelli grossi
e la scuola Bosina partorito.

Ma non si vive solo di cultura,
pur la salute è un ben proprio primario
che vuol di Sirio la nasale cura
e un buon dentista per il segretario.

Pensato alla salute ed al mestiere,
il castello va poi ristrutturato
ed al giardino dato un giardiniere
perché il boss, per il bene dello Stato,

in relax possa usare il suo cervello.
Poi ci sono gli affetti famigliari:
la moglie ha fatto il gesto dell’ombrello
al povero Riccardo che i denari

vorrebbe per pagarle gli alimenti.
No problem, c’è la Lega che provvede.
E poi c’è il Trota: par che si lamenti
d’essere al verde e una paghetta chiede.

Gli euro dodicimila ad ogni mese
che gli passa il consiglio regionale
non possono bastar: troppe le spese
per un padan con gran fuoco ormonale.

Pronto arriva un mensil da cinquemila
che per giustizia va pure a Riccardo.
Ma…senz’auto nessuna se lo fila,
per quanto il Trota sia in amor gagliardo.

Arriva l’auto…, ci vuole la benzina,
kilometri e kilometri di viaggio,
la discoteca non è, ahimé, vicina
se a Bratislava vai per l’abbordaggio.

Poi, sai com’è, arriva qualche multa
ed ovviamente il Trota se ne sbatte.
Paga la Lega ed il padan sussulta:
Perché non far come le quote latte?

E’ tutto sistemato finalmente,
ma al dito medio c’è da provvedere:
non c’è problema alcun, federalmente
va a finir dei padani nel sedere.

Tutto questo di Bossi all’insaputa
poiché, come si sa, ha dei problemi
da quando quella crisi gli è venuta.
Ma ci volete prendere per scemi?

Era sano per fottere l’Italia
con le cenette d’ogni lunedì,
quando faceva al Cavalier da balia
convincendolo a dirgli sempre sì

ed è rincoglionito solo adesso,
quando al clan si prospetta la prigione?
Se il popolo padan fu così fesso,
il popolo italian non è coglione!