“Su Consentino decideremo forse domani, oggi discutiamo soltanto”. Lo ha dichiarato Pierluigi Castagnetti, presidente della Giunta per le autorizzazioni a procedere, l’organo che dovrà decidere sull’arresto del coordinatore campano del Pdl Nicola Cosentino. Pd, Idv e Udc sono favorevoli all’arresto chiesto dalla Procura di Napoli. Il Popolo delle libertà è contrario. “E’ ingiusto anticipare una sentenza e mandare in galera la gente”, avvisa Osvaldo Napoli. Determinante sarà il voto della Lega. “Per me è finita l’era del buonismo, pietà le morta con chi è implicato in questioni di mafia”, afferma l’europarlamentare della Lega Nord Mario Borghezio.
di Irene Buscemi