La mostra “Claude Monet: 1840 -1926” si è conclusa a Parigi nel gennaio 2011 tuttavia è rimasto online il sito Monet2010 dedicato all’evento e che consente di indagare le opere e la storia del pittore impressionista.
Il sito è tutt’ora completamente consultabile, ma non si tratta di una semplice navigazione tra contenuti bensì di una vera e propria esperienza multimediale con il mondo di Monet.

Due sono le grandi opzioni di navigazione “Gallery” e “Journey”.
Entrando nella prima trovate una coinvolgente “linea del tempo” sfogliabile con tutte le opere cliccabili e una serie di scelte di navigazione che ripercorrono le linee guida del tour reale (con tanto di filo bianco che evidenzia il collegamento tra le opere).

Tuttavia la parte più sensazionale è appunto Journey: dimenticatevi i classici tour digitali con immagini 3D, qui regna il suono di un pianoforte che accompagna lo scorrere di animazioni interattive.
Il mio consiglio è quello di prendervi 10 minuti di relax per entrare in un sogno: infilatevi le cuffie (con microfono!) e rovesciate con un colpo di mouse l’inchiostro … Da qui partirete per un viaggio attraverso le stagioni, soffierete su mulini a vento e giocherete con l’acqua di uno stagno! Il tutto godendo a pieno schermo dei capolavori di Monet.
Raramente credo si sia vista un’esperienza digitale così “calda” ed emozionante:  il sito presente inoltre anche una web tv con diversi filmati caricati!
Bon voyage !