Crediamo sia impensabile una Napoli nelle mani di Lettieri, una persona che senza pudore si lascia accompagnare da una personaggio che dovrebbe stare in galera. Ricordiamo che il coordinatore regionale de Il Popolo della Libertà in Campania Nicola Cosentino è stato accusato di concorso esterno in associazione mafiosa ed è in libertà solo perché la Camera dei deputati ha respinto la sua richiesta di arresto.

Crediamo che ogni napoletano di coscienza dovrebbe sostenere la candidatura trasversale di De Magistris fosse solo per il rischio di ritrovarci Lettieri sindaco. È per questo che dopo aver dichiarato apertamente il nostro No a Lettieri e alla puzza di camorra che l’accompagna abbiamo deciso di suonare domani, a titolo gratuito, per la chiusura della sua campagna elettorale.

De Magistris merita tutto il nostro appoggio per le scelte e l’impegno che ha preso con noi elettori.

Tutti insieme per NapoliCon noi sul palco saliranno: 99 Posse, Orchestra Napoli Opera , Enzo Gragnaniello & Sud Express, Teresa De Sio e tanti altri artisti.

Vi aspettiamo per dire NO alla camorra, alla destra e a venti anni di vuoto bassoliniano!

Non mancate!