Tra una tartina e un ricordo dei bei vecchi tempi, il grande critico e politico italiano Alberto Asor Rosa interviene con una grande idea rivoluzionaria, sospendere la democrazia per ripristinare la democrazia.

Guarda la striscia completa di Stefano Disegni