Le brigate fedeli a Muammar Gheddafi hanno avuto la meglio oggi sui ribelli libici e stanno avanzando verso la parte orientale della città di Brega, partendo da quella occidentale, che era l’unica rimasta nelle loro mani. La corrispondenza dell’inviato de Il Fatto Quotidiano a poche decine di metri dai razzi lanciati dai lealisti verso le truppe dei ribelli. Non ci sono stati invece nuovi raid aerei Nato contro i soldati del regime a Brega, gli ultimi raid in aiuto ai ribelli si sono registrati due giorni fa. I ribelli stanno quindi ripiegando. E’ da giorni che si combatte in città per la conquista del terminale petrolifero.
Servizio di Stefano Citati