Scene di ordinaria follia al raduno milanese di Giuliano Ferrara “In mutande ma vivi”. L’inviato di Annozero Corrado Formigli prima è stato preso a calci dal ministro della Difesa Ignazio La Russa (guarda il video) a causa di alcune domande non gradite, poi, a manifestazione conclusa, è stato pesantemente insultato dalla folla. Alla fine è stato portato via dalla Digos   di Stefano Locicero