Carissimi lettori,

Come ricorderete il 12 Ottobre 2010, ho riportato la lettera del signor Giuseppe Gallinelli, dove raccontava i disagi che ha dovuto affrontare per salire con la propria carrozzina su un treno dotato di pedane com’è l’Intercity, ma che purtroppo non funzionavano.

Il Dott. Salvatore Sodano (Pubbliche Relazioni Trenitalia) persona molto sensibile e attenta alle problematiche proposte, si è prontamente attivato per farmi avere una risposta, ma la risposta anche dopo molteplici nuovi solleciti non è arrivata .

Credo sia un segno di educazione e di civiltà dare una risposta quando si riceve una lettera, soprattutto se in questa si segnala un disservizio dell’azienda verso un cliente ed ancor di più se tale lettera viene riportata in una testata giornalistica, o mi sbaglio?

Se nei prossimi giorni non riceverò nessuna risposta, mi rivolgerò al Ministro dei Trasporti e se neppure lui risponderà, mi rivolgerò all’Unione Europea.

Desidero ringraziare il Dott. Salvatore Sodano per l’impegno e la sensibilità dimostrata.

Per eventuali segnalazioni o contatti scrivere a:
info@lucafaccio.it
raccontalatuastoria@lucafaccio.it