/ di

Roberto Rotunno

Articoli Premium di Roberto Rotunno

Politica - 20 ottobre 2018

Il Movimento 5 Stelle “di governo” ritorna nell’arena: si temono proteste No-Tap

Il Movimento 5 Stelle torna in piazza oggi e domani per la consueta festa nazionale con i sostenitori, per la prima volta da quando è diventato una forza di governo. Inizierà alle 10, Italia Cinque Stelle, l’evento che da cinque anni i pentastellati tengono al Circo Massimo a Roma. In questa edizione ci sarà anche […]
Politica - 19 ottobre 2018

“Solo 1,5 milioni di ludopatici? La ricerca è fatta male”

Nonostante sia una pratica vietata ai minorenni, nell’ultimo anno in Italia quasi 700 mila studenti under 18 hanno giocato d’azzardo almeno una volta. A questi si aggiungono 18 milioni di adulti che – almeno in un’occasione negli ultimi dodici mesi – hanno scommesso, tentato la sorte con una lotteria o puntato una somma di denaro […]
Il Fatto Economico - 17 ottobre 2018

A Bari il giudice smonta il Jobs Act: indennizzo più alto per il licenziato

Ancora non conosciamo nel dettaglio le motivazioni che, tre settimane fa, hanno portato la Corte costituzionale a bocciare la parte del Jobs Act sui risarcimenti dovuti dalle imprese ai lavoratori ingiustamente licenziati. La sentenza non è ancora stata pubblicata, ma ha già ottenuto un effetto pratico nella vita di un impiegato italiano. Ex dipendente di […]
Economia - 13 ottobre 2018

Scuola, 50 piazze contro il governo

Ieri mattina 50 piazze italiane hanno ospitato la prima grande manifestazione studentesca contro il governo Conte. Circa 70 mila ragazzi, guidati dalle associazioni di sinistra, hanno contestato le novità che si apprestano ad arrivare nel mondo della scuola; quelle emerse dal Documento di Economia e Finanza e dalle dichiarazioni del ministro Marco Bussetti. Per i […]
Il Fatto Economico - 10 ottobre 2018

Cnr e ricerca, il pasticcio dei fondi per i precari bloccati da dieci mesi

Le assunzioni a tempo indeterminato dei precari del Cnr, il più grande centro di ricerca italiano, sono ancora in alto mare. A dieci mesi dalla legge di stabilità 2018, che ha stanziato i fondi per le stabilizzazioni, ancora nessuno ha ottenuto il posto fisso. L’ansia per dicembre che è alle porte, con il rischio di […]
Il Fatto Economico - 3 ottobre 2018

Con quota 100 si va di male in peggio. Senza fondi si svuotano gli ospedali

Abolire la legge Fornero e introdurre la quota 100, con la possibilità di andare in pensione con 62 anni di età e 38 di contributi, rischia di indebolire ulteriormente gli ospedali italiani. Alleggerendo i requisiti per andare a riposo, infatti, nei prossimi cinque anni il servizio sanitario nazionale perderebbe 55 mila medici. Gli attuali posti […]
Cronaca - 2 ottobre 2018

Fincantieri salva l’azienda, ma non il lavoro

Quando a gennaio 2017 si diffuse la notizia della Fincantieri intenzionata ad acquisire la Cordioli – azienda veneta di carpenteria metallica, allora già di fatto fallita – sui giornali locali scoppiò una festa: “Saranno salvi tutti i posti di lavoro”, si leggeva nei titoli. Quel passaggio di consegne sta per concretizzarsi proprio in queste settimane, […]
Politica - 27 settembre 2018

Soldi per gli ingiusti licenziamenti: Consulta vs Jobs act

Arriva un altro colpo di accetta al Jobs Act, ma questa volta a scagliarlo è la Corte costituzionale. A essere travolto è il meccanismo di calcolo del risarcimento che l’azienda deve al lavoratore quando lo licenzia ingiustamente: così come previsto dalla riforma renziana del 2015, dice la Consulta, è incostituzionale. L’indennizzo fisso e agganciato solo […]
Il Fatto Economico - 26 settembre 2018

Stretta contro sale slot e scommesse. Paradosso del giusto che toglie posti

Stando a quanto dicono i gestori di sale da gioco e centri scommesse, entro Natale in questo settore rischiamo di perdere 5 mila posti di lavoro. È una stima dell’associazione datoriale Sistema Gioco Italia (Confindustria). In molte Regioni italiane, infatti, stanno per entrare in vigore – in alcune sono già operative – le norme di […]
Economia - 25 settembre 2018

La Cassa sta per scadere: in 140 mila a rischio

Èvicina l’ora della verità per migliaia di metalmeccanici italiani che rischiano di perdere il posto di lavoro. La cassa integrazione, diventata più breve e difficile da attivare a causa del Jobs Act, sta per scadere in tante aziende del settore. In molti casi è scaduta proprio ieri e presto gli esuberi, protetti in questo periodo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×