/ di

Raphael Rossi Raphael Rossi

Raphael Rossi

Tecnico in materia di rifiuti e testimone di giustizia

Sono un professionista che da molti anni lavora per la corretta gestione dei rifiuti e per l’etica nella pubblica amministrazione. Un curriculum esaustivo si può trovare qui.

Mi sono occupato di amministrare, progettare e/o avviare sistemi avanzati e virtuosi di gestione rifiuti su città diverse e complesse in tutta Italia, da Trento a Bari, da Roma, Napoli o Torino.

Da amministratore pubblico di aziende del settore rifiuti ho contrastato sprechi ed illegittimità, in un caso per superar tale mia contrarietà, nell’azienda pubblica di Torino di cui ero il vicepresidente, il presidente mi ha offerto una ricca tangente. Ho denunciato tutto alla Procura della Repubblica e dopo una lunga inchiesta gli indagati sono stati arrestati, processati e condannati. Ho iniziato questo blog perché non mi sarei mai aspettato tutta questa freddezza dalle istituzioni e tutto questo calore dai cittadini e dai media. Io ho fatto una cosa normalissima, come fermarsi al semaforo quando è rosso. Invece è successo di tutto, compresi molti segnali di isolamento dalle istituzioni. Ho scritto per tenere informati del processo ma anche per fare qualcosa contro la corruzione che è una emergenza nazionale e per raccontare di come si può portare etica e correttezza nella gestione delle pubbliche amministrazioni. Sostengo l’azione della associazione I signori rossi: gli italiani che ritengono normale dire stop alla corruzione, l’associazione ha sede in un locale requisito alle mafie, a Torino in via Salgari 7 e che offre il servizio “sos corruzione” .

Chiedo a tutti di partecipare alla vita dell’associazione aderendo qui .

Articoli di Raphael Rossi

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×