Luca Mercalli

Luca Mercalli

Climatologo

Sono nato a Torino nel 1966 e sempre attratto dalle Alpi vicine ho fatto di questo ambiente il mio oggetto di ricerca e di professione: la climatologia alpina e la glaciologia. Dirigo la rivista Nimbus, e presiedo la Società Meteorologica Italiana, associazione nazionale fondata nel 1865 insieme all’osservatorio meteorologico di Moncalieri, tra i più antichi d’Italia. Mi occupo di ricerca sulla storia del clima, insegno sostenibilità e comunicazione ambientale in scuole e università in Italia (Università di Torino-SSST), Svizzera e Francia e la pratico in prima persona, vivendo in una casa a energia solare, viaggiando in auto elettrica e coltivando l’orto. Sono consulente dell’Unione Europea e consigliere scientifico di ISPRA-Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Per RAI ho lavorato a “Che tempo che fa”, “Scala Mercalli” e “TGMontagne” e Rainews24. Editorialista per Il Fatto Quotidiano e altre riviste, ho redatto migliaia di articoli di divulgazione scientifica e condotto oltre 2200 conferenze. Tra i miei libri: Filosofia delle nuvole (Rizzoli),  Viaggi nel tempo che fa (Einaudi), Prepariamoci (Chiarelettere), Il mio orto tra cielo e terra (Aboca), Non c’è più tempo (Einaudi), Il clima che cambia (BUR) e il libro per bambini Uffa che caldo (ElectaKids). A giudicare da come consideriamo oggi i problemi ambientali penso che tutto questo agitarsi non sia servito a molto…

Adn Kronos Adn Kronos www.adnkronos.com

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui