/ di

Francesco Spinazzola Francesco Spinazzola

Francesco Spinazzola

Medico infettivologo

Sono nato a Roma il 7 giugno del 1951, sposato con Maria Savelli, abbiamo tre figli, e tre nipotini. Laureato presso la Sapienza in Medicina nel 1976, ho lavorato per trentacinque anni presso l’IRCCS-INMI L.Spallanzani di Roma, come infettivologo. Mi sono dedicato prevalentemente all’assistenza e alla ricerca nel campo della lotta alle malattie infettive: AIDS, Malaria e Tubercolosi. Sono autore di numerose pubbicazioni scientifiche, alcune edite su prestigiose riviste internazionali.

Blog di Francesco Spinazzola

Scienza - 23 Aprile 2019

È possibile manipolare l’Hiv per guarire le immunodeficienze?

L’immunodeficienza combinata grave (SCID-X1) è una malattia rara e pericolosa per la vita, causata da mutazioni nel gene che codifica una particolare catena γ comune (IL2RG) necessaria per lo sviluppo e la funzione dei linfociti. Viene chiamata bubble boy disease perché il piccolo paziente è costretto a vivere segregato dal mondo esterno, per evitare di venire […]
Scienza - 10 Aprile 2019

La tubercolosi, questa sconosciuta

La tubercolosi, che per brevità chiamo Tb, sembra voler minacciare di nuovo i cittadini, almeno in questo paese e come in un film di Romero, non so “A volte ritornano”, contagiarci e ridurci a orridi zombie. Ma non è così. Anche questa volta i profeti di sventura hanno torto e la loro smania di spaventarci, […]
Scienza - 16 Febbraio 2019

Aids, davvero siamo vicini a un vaccino? Facciamo chiarezza

Una scoperta scientifica dovrebbe essere sempre salutata con interesse e compiacimento. Non sembra che questo sia avvenuto per il vaccino “italiano” del team Ensoli dell’Iss, destinato alla terapia dell’Aids, basato sull’anti-Tat, di cui la stampa ha ultimamente dato notizia. Forse quelli che sono gli aspetti biologici e clinici non sono stati messi adeguatamente in evidenza […]
Società - 17 Gennaio 2019

Dentista si rifiuta di curare un paziente sieropositivo. Siamo rimasti a 20 anni fa, anzi peggio

È successo e chissà quante volte è già successo: un dentista (ma tanti sono i sanitari e in ogni Paese che hanno fatto lo stesso) si sarebbe rifiutato di prestare le sue cure perché il suo cliente gli ha riferito del suo stato di sieropositività. Questo atto, così come è stato riportato, ha determinato la reazione […]
Scienza - 1 Dicembre 2018

Aids, metà dei migranti sieropositivi si infetta in Europa. Saperlo in tempo può aiutare noi e loro

La notizia è che un migrante su due che convive con l’Hiv non sarebbe stato contagiato nel proprio Paese d’origine, bensì nel Paese europeo meta della migrazione o nel corso del viaggio. È quanto emerso dal 31esimo convegno nazionale di Anlaids onlus, tenutosi a Genova in vista della Giornata mondiale sull’Aids. L’incidenza di nuove diagnosi […]
Scienza - 5 Ottobre 2018

Il colera tornerà in Italia? No, e non ha senso aizzare l’opinione pubblica

Il colera è una malattia che, come altre originate da un agente infettivo, la peste o la malaria ad esempio, gode anche di una fama letteraria. Basta ricordare Morte a Venezia, capolavoro di Thomas Mann, che ebbe un’eccellente trasposizione cinematografica sotto la direzione di Luchino Visconti. Personalmente ricordo anche che nel mese di settembre 1973, […]
Scienza - 28 Agosto 2018

West Nile, cos’è e come si previene il virus trasmesso dalle zanzare

La malattia da West Nile Virus (Wnd) ha colpito, determinando il decesso di un uomo di 85 anni in provincia di Ferrara. Numerosi altri casi sono stati segnalati in altre regioni. Wnd è una malattia pericolosa? Potranno avvenire altri casi? È una malattia difficile da riconoscere? Wnd è provocata dal virus West Nile (West nile virus, […]
Cronaca - 29 Giugno 2018

‘Bimbi vaccinati lontano dai migranti’, la proposta del sindaco di Domodossola è assurda

Bimbi lontani dai migranti per la vaccinazione all’Asl. Lo chiede il sindaco di centrodestra di Domodossola, Lucio Pizzi. “I bambini non vengano vaccinati nella stessa stanza dei richiedenti asilo”, ha scritto al nuovo direttore generale della locale azienda sanitaria. “I bambini piccoli – sostiene il sindaco – non hanno completato il ciclo di vaccinazioni e […]
Scienza - 10 Marzo 2018

Brasile, torna la febbre gialla. I rischi dell’epidemia che ha fatto più di 200 morti

La febbre gialla, una delle più tipiche malattie tropicali, non presenti in Occidente, è provocata da un flavivirus, un arbovirus a RNA. Viene trasmessa dalle zanzare del genere Aedes, sia aegypti che albopictus, e Haemagogus. Il serbatoio della malattia è rappresentato dalle scimmie. In corso di episodi epidemici anche la specie umana può diventare però […]
Scienza - 1 Febbraio 2018

Antibiotico-resistenza, quanto è pericoloso l’allarme lanciato dall’Oms

La resistenza agli antibiotici da parte dei batteri è forse il problema principale che la medicina dovrà risolvere nei prossimi anni. Immaginiamo uno scenario futuro in cui una pandemia causata da microrganismi super resistenti a qualsiasi arma di difesa farmacologica umana stermini il 99,9% della popolazione mondiale nello spazio di un anno. Questo plot è […]
Merendine e bevande, ‘senza zucchero’ non significa senza problemi
Antibiotici, stretta su chinoloni e fluorochinoloni. Aifa: “Reazioni invalidanti potenzialmente permanenti”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×