/ di

Expo No Crime

Expo No Crime è il primo intergruppo interistituzionale che vuole coagulare i rappresentati della Regione Lombardia, Provincia di Milano e Comune di Milano in un percorso di vigilanza, dibattito e confronto nella realizzazione dell’Expo 2015. Un luogo di partecipazione di politici, associazioni, movimenti, giornalisti, liberi cittadini dove fare domande ma soprattutto provare a costruire risposte. Un segnale chiaro per chi oggi infila il malaffare nelle pieghe della sonnolenza lombarda. Per dire che sappiamo chi sono “le famiglie” e quali sono “i modi” al banchetto dell’Expo, ma adesso ci siamo anche noi.

Expo No Crime è la sede che a Milano non deve esistere che si riunisce sotto l’unico simbolo della responsabilità.
Il silenzio è un atto politico e non è nel nostro programma.
Adesso è l’inizio, costruiamolo insieme.

Per adesioni: exponocrime@gmail.com

La campagna è promossa da:
Giulio Cavalli (consigliere regionale della Lombardia dell’Idv)
Chiara Cremonesi (consigliere regionale della Lombardia di Sinistra, ecologia e libertà)
Pippo Civati (consigliere regionale della Lombardia del Pd)

Articoli Premium di Expo No Crime

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×