Sinistra Italiana e Verdi hanno presentato il loro programma. Sì allo Ius-soli, stop alla Bossi-Fini, tassazione progressiva e investimenti green tra le proposte. Nicola Fratoianni ha annunciato una “patrimoniale sulle mafie attraversi la liberalizzazione della cannabis. E sul fisco – bisogna chiedere a chi ha molto di più di pagare un po’ di più. Proponiamo di intervenire sul fisco per ristabilire un meccanismo di progressività che in questi anni è stato compresso e cancellato, e una crescita progressiva e continua dell’aliquota al crescere del reddito. Noi proponiamo di eliminare le patrimoniali esistenti, come l’Imu sulla seconda casa, a favore di un’unica tassazione sul patrimonio che sia progressiva”. Angelo Bonelli ha attaccato l’alleanza Renzi-Calenda: “Il loro è il ‘quarto polo’ e hanno posizioni sovrapponibili a quelle della destra, ad esempio, con il sì al nucleare“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Anche Cassese ammette: “Draghi è caduto per dei pretesti. Il governo è stato più populista delle forze populiste. E troppo orgoglioso”

next