Le operazioni di salvataggio dell’uomo sono state accolte da un lungo applauso delle tante persone che da almeno otto ore stavano seguendo le operazioni. L’uomo rimasto bloccato in un cunicolo in via Innocenzo XI, a Roma, si trovava a circa metà della carreggiata a una profondità di circa sei metri: stava scavando un tunnel abusivo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Strage di Stazzema, 78 anni fa l’eccidio nazifascista con 560 vittime. Mattarella: “Testimonianza di ideologie perverse”

next