Esplode nuovamente la circolazione di Sars-Cov-2. Nelle ultime 24 ore sono stati rintracciati 83.555 nuovi casi tra i 717.400 tamponi processati, di cui 662.279 test antigenici, con l’incidenza pari all’11,6 per cento. Ma qualcosa non torna nei dati della Lombardia, che comunica 408.425 test processati. I morti segnalati sono 69. E continua l’incremento dei ricoverati in area medica, con 162 posti letto in più occupati, che portano il totale a 6.035. In terapia intensiva vengono invece assistiti in 237 con una sostanziale stabilità giornaliera (+3). Gli ingressi sono stati 40.

Continua quindi l’espansione rispetto alla settimana precedente: i casi riportati nei primi due giorni sono stati 108.302, circa il 35% in più dei 79.275 di lunedì 20 e martedì 21. Incremento anche di decessi (da 121 a 132) e degli ingressi in terapia intensiva (da 48 a 62). Oltre ai circa 6.300 posti letto occupati nelle strutture sanitarie, ci sono 767.178 contagiati in isolamento domiciliare e quindi ad oggi risultano attualmente positivi in 773.450. Dall’inizio della pandemia i casi accertati sono stati 18.343.422: in 17.401.738 sono già guariti o sono stati dimessi (+49.493 in 24 ore) e altri 168.234 sono morti.

Il Lazio con 11.171 nuovi positivi scovati è la regione con l’incremento maggiore seguita dalla Campania (10.602) e dal Veneto (9.792). In Puglia i nuovi casi sono stati 7.387, in Sicilia 6.396 e in Toscana 6.317. Il Piemonte si ferma a 5.861, mentre l’Emilia-Romagna ne comunica 4.352. Altre 8 Regioni ne segnalano oltre mille.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Locatelli: “Nuova campagna vaccinale da settembre-ottobre. Priorità ai soggetti che sono esposti a sviluppare la malattia grave”

next
Articolo Successivo

Migranti, la nave Msf soccorre 71 persone: una vittima e 22 dispersi. La Sea-Watch4 sbarca a Porto Empedocle con 300 naufraghi

next