“Dobbiamo dirlo forte: ci sono state delle carenze in Lombardia della giunta Fontana, che sono abbastanza evidenti e non possono essere taciute. Diventa un paradosso che voi consiglieri lombardi del Movimento 5 stelle, durante la vostra battaglia in Consiglio regionale, siate stati espulsi perché avete denunciato queste cose. Bisogna espellere la vecchia politica, la politica che ha fallito. Abbiamo tanto da lavorare, dobbiamo confrontarci per proporre una politica sanitaria che sia all’altezza delle esigenze dei cittadini lombardi e non solo”. Lo ha detto il presidente del M5S, Giuseppe Conte, in un videomessaggio, inviato in occasione della prima tappa bergamasca della serie di incontri-evento programmati dal Movimento regionale nelle province lombarde. “Sono contento – ha aggiunto – di questo vostro incontro e del lavoro che state facendo sul territorio. È molto importante riflettere su ciò che è stato e sugli errori commessi e sulla gestione della sanità, dopo aver affrontato un periodo così duro come quello della pandemia. Dobbiamo far tesoro degli errori, anche di quelli commessi dalla cattiva gestione politica. Non possiamo dimenticare il dramma vissuto dalla vostra regione che ha evidenziato una politica sanitaria non all’altezza della situazione. La politica deve comprendere che la sanità non è una tavola imbandita a favore dei suoi interessi. Non è un centro di diffusione del potere politico, la sanità è un fatto serio significa servizi di qualità per tutti i cittadini. Significa – ha aggiunto Conte – soddisfare un diritto fondamentale, garantito dalla nostra Costituzione, il diritto alla salute attraverso la prevenzione e cura offerta a tutti senza file, con la possibilità di rafforzare i servizi pubblici prima di quelli privati. La medicina territoriale va assolutamente potenziata, non possiamo affidarci solamente alle strutture ospedaliere. Questa è stata la lezione della pandemia”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni politiche, anche Renzi fa una profezia: “I 5 stelle non arriveranno al voto del 2023, sono divisi”

next
Articolo Successivo

Giorgio Napolitano, il presidente emerito della Repubblica operato: la prognosi è riservata

next