La primavera in Sardegna stenta ancora a decollare a causa della perturbazione che arriva dal nord Europa. Questa mattina le vette del Nuorese e dell’Ogliastra sono state imbiancate da una coltre bianca e continua tuttora a nevicare in città a Nuoro ma anche in paesi collinari della Barbagia. Fiocchi bianchi anche nel Sud Sardegna a quote collinari: da Esterzili a Sadali sino al Parteolla poco sopra i 500 metri sul livello del mare. Temperature vicino allo zero anche a Cagliari, dove la colonnina di mercurio è risalita a 4 gradi questa mattina.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Iss: “Dose booster efficace al 91% contro forma grave della malattia, protegge al 68% da Omicron. Casi in aumento tra 10-19 anni”

next
Articolo Successivo

Covid, Cartabellotta: “Fiammata del virus di marzo non era prevedibile, con la fine dello stato d’emergenza si è diffusa falsa narrativa”

next