Si è aperta alle 10.30 in Campidoglio la camera ardente per David Sassoli, il presidente del Parlamento europeo morto due giorni fa. Domani sono previsti i funerali di Stato a Santa Maria degli Angeli, alla presenza del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e dei vertici Ue: la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen e il numero uno del Consiglio Ue Charles Michel. Il feretro è giunto in Campidoglio, dove ad attenderlo c’era il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Accanto al primo cittadino, la vedova Alessandra Vittorini, e i figli Livia e Giulio. Poco dopo è arrivato anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il premier Mario Draghi, il presidente della Camera, Roberto Fico, quello della Regione Lazio, Luca Zingaretti. Hanno reso omaggio anche il leader del M5s Giuseppe Conte e una delegazione della Cgil nazionale, con in testa la vicesegretaria generale Gianna Fracassi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Al Quirinale serve qualcuno che sia un orgoglio per l’Italia, non una vergogna

next