di Maurizio Contigiani

Il reddito di cittadinanza è stato stroncato: offrire ad un indigente un lavoro precario e part time fino a 80 km di distanza e ad un disoccupato di Enna un impiego a tempo indeterminato ad Aosta significa eliminare di fatto il reddito attraverso condizioni impossibili da accettare.

La legge Cartabia è l’esatto, infame, contrario della Bonafede.

L’impianto pensionistico sarà di nuovo quello della Fornero.

Gualtieri, ancor prima di iniziare a fare il sindaco, si ritrova cinque milioni dall’Anas, cinquecento dal Pnrr e un miliardo e cinquecento milioni per il Giubileo.

Cashback e Superbonus spariti.

I Benetton stanno meglio di prima.

Cari senatori e deputati che vi autodefinite Cinque Stelle, per me non siete altro che dei poveracci entrati in un mondo che vi ha stregato, il Transatlantico, i privilegi, i soldi, il potere vi hanno trasformato come hanno trasformato chiunque abbia toccato con mano quel mondo. Voi non siete diversi, siete esseri umani soggetti alle stesse leggi che regolano tali comportamenti, spregevoli ma naturali.

Ma a qualcosa siete serviti, a noi che ci sentiamo e vogliamo essere diversi: avete fatto la differenza tra la vostra vigliaccheria, la vostra incoerenza, la vostra miseria e il coraggio, il mantenere fede ai principi e l’onestà intellettuale di chi, tra voi, si è distinto da voi e noi, oggi, sappiamo bene dove guardare, anche a costo di rimanere una minoranza.

Quindi fate attenzione a ritenere “Che tutto sia come prima / Perché avete votato ancora / La sicurezza, la disciplina / Convinti di allontanare / La paura di cambiare / Verremo ancora alle vostre porte / E grideremo ancora più forte / Per quanto voi vi crediate assolti / Siete per sempre coinvolti”.

Il blog Sostenitore ospita i post scritti dai lettori che hanno deciso di contribuire alla crescita de ilfattoquotidiano.it, sottoscrivendo l’offerta Sostenitore e diventando così parte attiva della nostra community. Tra i post inviati, Peter Gomez e la redazione selezioneranno e pubblicheranno quelli più interessanti. Questo blog nasce da un’idea dei lettori, continuate a renderlo il vostro spazio. Diventare Sostenitore significa anche metterci la faccia, la firma o l’impegno: aderisci alle nostre campagne, pensate perché tu abbia un ruolo attivo! Se vuoi partecipare, al prezzo di “un cappuccino alla settimana” potrai anche seguire in diretta streaming la riunione di redazione del giovedì – mandandoci in tempo reale suggerimenti, notizie e idee – e accedere al Forum riservato dove discutere e interagire con la redazione. Scopri tutti i vantaggi!

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, Gualtieri annuncia la nuova Giunta: “Squadra di alto profilo per rilanciare la Capitale”

next