“Se Letta e Pd sono coerenti e così sicuri della loro capacità e possibilità, lancio la sfida al segretario del Pd: FdI è disponibile a votare Draghi alla presidenza della Repubblica a patto che si vada a votare subito“. Così la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni nella sede di FdI a Roma commentando il risultato delle elezioni ha lanciato una sfida a Enrico Letta. “Letta nella sua trionfalistica conferenza stampa ha detto che la destra è battibile – ha spiegato – Il punto è se si è disponibili a misurarsi, noi lo siamo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni a Milano, Bernardo (centrodestra): “Non c’è sconfitta di nessuno, è la vittoria dell’astensionismo”

next
Articolo Successivo

La Lega arretra in Veneto e perde voti in Friuli: il sorpasso di Fdi passa anche dal Nord Est. E ora Salvini deve guardarsi dai suoi governatori

next