Un ciclista 48enne è finito in ospedale, fortunatamente senza ferite gravi, dopo essere stato speronato da un’automobile. L’incidente è stato ripreso in diretta dalla telecamera di bordo dell’automobile che stava sopraggiungendo da dietro. Il fatto è accaduto domenica 12 settembre a Malnate, in provincia di Varese, su una strada extraurbana.

Una grossa berlina supera i ciclisti disposti in fila indiana, ne passa un primo, ne supera un secondo e, quando passa il terzo rientra dal sorpasso molto in anticipo, tanto da far pensare a un gesto volontario, finendo per stringere il ciclista tra l’auto e il muro di contenimento che delimita la strada. Poi l’impatto: la coda della macchina urta la ruota anteriore della bicicletta facendo cadere a terra lo sportivo. Dal video caricato in rete e circolato su chat e profili social si vede la berlina allontanarsi dal luogo dell’incidente, apparentemente, quindi, non avrebbe prestato soccorso.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

A Savona c’è una frazione isolata da due anni. Marmorassi oggi è la ‘collina dei trolley’

next
Articolo Successivo

Foggia, minaccia e picchia la moglie con una corda: arrestato 41enne per maltrattamenti

next