L’appello a non vaccinarsi è l’appello a morire. Non ti vaccini, ti ammali, muori. Oppure fai morire. Non ti vaccini, contagi, lui o lei muoiono”. È la risposta di Mario Draghi, in conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri, a un giornalista che gli legge le parole di Matteo Salvini, secondo cui ci si dovrebbe vaccinare sopra i 60 anni, mentre sotto i 40 non ce ne sarebbe bisogno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Riforma Cartabia, Draghi: “Ho chiesto la fiducia al Parlamento ma siamo aperti a miglioramenti tecnici”

next