Sono 12 le vittime sulla cabina della funivia Stresa-Mottarone precipitata quando di trovava quasi vetta. Sono morte sul colpo, mentre due bambini di 9 e 5 anni, in codice rosso, sono stati trasportati a bordo di due eliambulanze in codice rosso all’ospedale Regina Margherita di Torino. Sul luogo dell’ incidente, le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico sono ancora al lavoro insieme ai Vigili del Fuoco, ai Carabinieri e alla Polizia. Le immagini mostrano il luogo dell’incidente ripreso dall’elicottero della Polizia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gran Premio di Montecarlo, brutto incidente per Mick Schumacher nelle prove libere. Partirà dall’ultima posizione

next
Articolo Successivo

Stresa-Mottarone, come si viaggiava sulla funivia: il video ripreso dentro la cabina

next