“Che ne so… Hanno trovato mille scuse. Quella sindaca lì è una deficiente“. Sono le pesanti parole pronunciate dal presidente del Torino, Urbano Cairo, prima della partita contro lo Spezia di sabato scorso, poi persa. Il presidente del club si riferiva alla prima cittadina del capoluogo piemontese, Chiara Appendino, e stava rispondendo, interrogato da qualche tifoso, sui lavori per il centro sportivo Robaldo. La riqualificazione dell’impianto è infatti in mano al club granata ma al momento è ferma, e, secondo il patron del Torino, la “colpa” è proprio dell’immobilismo dell’amministrazione comunale. “Adesso vedrai che appena va via lei – aggiunge Cairo – appena va via lei, abbiamo subito l’autorizzazione”. Il video è diventato in poco tempo virale sui social.

Arrivato anche alla sindaca esponente del Movimento 5 stelle, Appendino ha preferito non replicare. “Non commento gli insulti, non mi interessano, non l’ho sentito personalmente per quanto mi riguarda andiamo avanti su un progetto in cui abbiamo creduto sin dall’inizio ma ci sono questioni tecniche che devono essere discusse nelle sedi tecniche”, ha detto intervistata a margine della presentazione di I Tennis Foundation.

video Twitter

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ogni maledetto lunedì – ‘Sta giornata di campionato era un game di Weekend League su FIFA

next
Articolo Successivo

Nazionale, Mancini rinnova fino al 2026: “Non semplice vincere, portiamo avanti un lavoro”

next