Si registra un nuovo, seppur lieve, calo nei contagi giornalieri da coronavirus in Italia. Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, sono 10.176 i positivi individuati nelle ultime 24 ore, contro i 10.554 di ieri. Un numero che si ottiene a fronte però di un aumento di tamponi effettuati, 338.436 contro i 328mila della giornata precedente, facendo così registrare un ulteriore calo del tasso di positività che passa dal 3,28% delle 24 ore precedenti al 3% di oggi. Il calo nel numero dei contagi si registra anche paragonando i dati relativi allo stesso giorno della scorsa settimana: sabato passato, infatti, i casi giornalieri riscontrati erano 12.965 con 378.202 tamponi e un tasso di positività al 3,4%. Aumenta, però, il numero delle vittime che salgono a 224 contro le 207 di ieri.

Rimane alto il numero delle persone guarite nell’ultima giornata. Sono 17.394, cifra che permette così un ulteriore abbassamento delle persone attualmente positive nel Paese che ieri sono scese sotto la soglia delle 400mila. Oggi, con un ulteriore calo di 7.444, sono 390.120 le persone al momento malate. Questo ha permesso un ulteriore alleggerimento della pressione sulle strutture ospedaliere italiane: i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono diminuiti di altre 42 unità, attestandosi a 2.211, mentre negli altri reparti Covid si è assistito a un calo di 552 posti letto occupati, con il totale che è sceso così a 15.799.

Se si analizzano i dati regione per regione, si noterà che quella più colpita in numeri assoluti rimane la Lombardia con 1.584 casi giornalieri. Seguono la Campania con 1.415, il Lazio con 999, la Puglia con 979 e l’Emilia-Romagna con 875.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mara Cagol, brigatista uccisa nel 1975, inserita nella lista delle donne più importanti di Trento. Scoppia la polemica

next
Articolo Successivo

Milano, i tifosi dell’Inter accolgono il pullman della squadra a San Siro per festeggiare lo scudetto. In migliaia senza distanziamento

next