Facciamo veloce che c’ho la macchina in doppia fila.

Settimana scorsa parte con il posticipo del lunedì, unico pretesto per guardare Milan e Lazio giocare in settimana. Ma a quanto pare il Milan non lo sapeva e in campo non scende, prendendo 3 scopone e mandando a put… alle ortiche una stagione.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Ed è tempo di coppe, con il Chelsea che ferma il Real Madrid in casa, grazie anche a N’Golo Kanté che, dato che non si è stancato abbastanza, ha deciso di tornare a Londra a piedi. Correndo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)


Continuano i match di coppe e nei prossimi giorni arriveranno anche tanti big match. Chi aveva bisogno della Superlega?

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Giovedì è il turno dell’unica italiana sopravvissuta in Europa, per Manchester United-Roma avevamo fatto una grafica fantastica:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Ma alla fine forse era meglio che Fonseca avesse usato il quarto slot per i cambi così da prendere il 3-0 a tavolino e portarlo a casa.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Andiamo al weekend va, che è meglio. Soprattutto per SportMediaset, dato che Mario Balotelli segna due gol e ha abbastanza servizi per tutta la settimana.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Il Milan invece vince contro il Benevento senza gol del portiere, o peggio, di Iemmello. Ibra torna a brillare con un assist a Castillejo degno di Jackie Chan, che però lo spagnolo non sfrutta. Da sabato non abbiamo più notizie di Castillejo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)


Domenica invece la scena se la prende tutta l’Inter. E giustamente aggiungerei, dopo anni di delusioni, di sofferenze e soprattutto di gente come Kuzmanovic o Gabigol, è il giusto premio.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)


Poi alla fine la Juve non l’ha presa neanche male, va’ che complimenti sinceri e dal cuore che fanno ai loro amici nerazzurri:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da CALCIATORIBRUTTI (@calciatoribrutti)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scudetto Inter, Lukaku festeggia in strada a Milano insieme ai tifosi – Video

next