“Lidia Menapace? È forse colei che con maggiore chiarezza ci ha spiegato che senza le donne non ci sarebbe stata la Resistenza in Italia“, così Gad Lerner, ospite della riunione di redazione del giovedì de IlFattoquotidiano.it con i Sostenitori (scopri qui perché sostenerci) ha raccontato la politica e staffetta partigiana scomparsa il 7 dicembre 2020. “Senza le donne che rivestivano i soldati che dopo l’8 settembre si toglievano la divisa, che li nascondevano nelle soffitte e nei fienili, che dividevano letteralmente il pane, perché ce n’era poco…”, racconta ancora.

Il giornalista poi racconta il progetto del portale Noipartigiani.it, un memoriale digitale della Resistenza con 500 testimonianze di chi ha vissuto da combattente quel periodo. “Durante gli incontri non potete immaginare quanto ci si emozionasse, e abbiamo potuto renderci conto di quale tesoro rappresenti questa generazione e la loro memoria”, racconta ancora, sottolineando che “quelli che dicono ‘meno male che muoiono solo i vecchi’ (di Covid ndr.) non si rendono conto di cosa perdiamo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Eccola la rivoluzione verde: tre paginette nel Piano del governo e un grosso vuoto di idee

next
Articolo Successivo

Recovery di Draghi e di Conte, trova le differenze. Segui la diretta tv con Peter Gomez

next