In occasione della Giornata della Terra, Greenpeace Italia lancia il video appello “Una telefonata a Mario Draghi“, in cui i protagonisti fingono di stare al telefono con il presidente del Consiglio, ricordandogli che il Recovery Plan è l’occasione per ridisegnare il futuro del nostro Paese e uscire dall’emergenza climatica. Alla realizzazione del video, diretto dalla regista Chiara Agnello, ha partecipato cantanti come Daniele Silvestri, Margherita Vicario, Max Gazzè e Roberto Angelini, il rapper Frankie hi-nrg, la comica Geppi Cucciari, giovanissimi attori come Elvira Camarrone e Christian Roberto, lo youtuber FaviJ e attori affermati come Claudio Santamaria, Alessandro Gassman e Claudio Gioè. “Tra una settimana il governo dovrà consegnare all’Europa il proprio Piano di ripresa e resilienza (PNRR), una grande occasione di rilancio degli investimenti nel nostro Paese. Abbiamo bisogno di progetti concreti per un futuro verde, sostenibile ed equo. Occorre un Recovery Plan veramente ambizioso per fermare i cambiamenti climatici e ridisegnare il futuro del nostro Paese. Ci auguriamo che rispetto alle bozze che sono circolate, vaghe e deludenti, il PNRR che verrà presentato lunedì prossimo in Parlamento risponda alla necessità di una vera transizione ecologica” afferma Chiara Campione, portavoce della campagna #IlPianetaSiSalvaAdAprile di Greenpeace Italia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Alcuni cibi sono la fine del mondo”: il video del Wwf per un’alimentazione sostenibile

next
Articolo Successivo

Non parlatemi di transizione ecologica: i fatti portano nel verso opposto!

next