Otre mille bauli per riporre strumenti musicali e attrezzi per il palcoscenico disposti in Piazza del Popolo, a Roma. A fianco ad ognuno di essi un operatore del settore dello spettacolo, vestito completamente di nero con una maschera di plastica nera che ricopre tutto il volto. Uno striscione attraversa i bauli: “Governo, ora ci vedi?”. Dal teatro al cinema, dalla musica ai lavoratori della categoria, a scendere in piazza è l’intero settore dello spettacolo, fermi da un anno a causa della pandemia di Covid. Tanti gli artisti in piazza a a sostegno della causa, tra gli altri: Daniele Silvestri, Max Gazzè, Fiorella Mannoia, Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Brunori Sas, Manuel Agnelli, Diodato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, 15.370 nuovi contagi con 331.734 tamponi. I decessi sono 310

next
Articolo Successivo

Franco Leoni Lautizi morto a 83 anni: sopravvissuto alla strage di Marzabotto, dove i nazisti uccisero davanti a lui la sua famiglia

next