Otre mille bauli per riporre strumenti musicali e attrezzi per il palcoscenico disposti in Piazza del Popolo, a Roma. A fianco ad ognuno di essi un operatore del settore dello spettacolo, vestito completamente di nero con una maschera di plastica nera che ricopre tutto il volto. Uno striscione attraversa i bauli: “Governo, ora ci vedi?”. Dal teatro al cinema, dalla musica ai lavoratori della categoria, a scendere in piazza è l’intero settore dello spettacolo, fermi da un anno a causa della pandemia di Covid. Tanti gli artisti in piazza a a sostegno della causa, tra gli altri: Daniele Silvestri, Max Gazzè, Fiorella Mannoia, Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Brunori Sas, Manuel Agnelli, Diodato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, 15.370 nuovi contagi con 331.734 tamponi. I decessi sono 310

next
Articolo Successivo

Franco Leoni Lautizi morto a 83 anni: sopravvissuto alla strage di Marzabotto, dove i nazisti uccisero davanti a lui la sua famiglia

next