Quasi tre tonnellate di rifiuti rilasciate nello spazio. La Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ha scaricato in orbita il più grande “cassonetto” di spazzatura di sempre: si tratta di 48 batterie al nichel-idrogeno. La Nasa ha spiegato che i rifiuti resteranno in orbita dai due ai quattro anni.

Video Twitter/Kam Bahrami

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, la variante inglese (B117) più letale fino al 55%. Analizzati oltre 2 milioni di test positivi

next
Articolo Successivo

Covid, al via la sperimentazione del vaccino Moderna sui bambini tra i 6 mesi e i 12 anni

next