Un murale in pixel art che rappresenta il bacio alla luce del sole tra due ragazze. È l’opera dello street artist Krayon, con la collaborazione dell’agenzia Zon Productions e del Municipio III di Roma Capitale, inaugurato presso la Metro B Jonio. “Prima di oggi nessuna istituzione pubblica in Italia aveva mai autorizzato murales con un bacio fra due donne o due uomini”, sottolinea l’attore Paolo Turano per Gay Help Line. Sull’opera è riportato il numero verde 800.713.713, contact center contro l’omotransfobia che ogni anno, come riporta il comunicato, riceve circa 20mila contatti, offrendo ascolto e supporto alle vittime. Insieme a Croce Rossa Italiana, inoltre, il Gay Center gestisce l’accoglienza di giovani vittime di violenza con la casa-famiglia Refuge Lgbt.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Khashoggi, per la ministra renziana Bonetti l’Arabia “ha iniziato un percorso di allargamento diritti”. Dalle donne ai lavoratori: ecco quelli negati

next
Articolo Successivo

“L’assistenza per l’aborto sia affidata anche alle ostetriche come in Francia e Inghilterra. Così più servizi per le donne e meno attese”

next