Un murale in pixel art che rappresenta il bacio alla luce del sole tra due ragazze. È l’opera dello street artist Krayon, con la collaborazione dell’agenzia Zon Productions e del Municipio III di Roma Capitale, inaugurato presso la Metro B Jonio. “Prima di oggi nessuna istituzione pubblica in Italia aveva mai autorizzato murales con un bacio fra due donne o due uomini”, sottolinea l’attore Paolo Turano per Gay Help Line. Sull’opera è riportato il numero verde 800.713.713, contact center contro l’omotransfobia che ogni anno, come riporta il comunicato, riceve circa 20mila contatti, offrendo ascolto e supporto alle vittime. Insieme a Croce Rossa Italiana, inoltre, il Gay Center gestisce l’accoglienza di giovani vittime di violenza con la casa-famiglia Refuge Lgbt.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Khashoggi, per la ministra renziana Bonetti l’Arabia “ha iniziato un percorso di allargamento diritti”. Dalle donne ai lavoratori: ecco quelli negati

next
Articolo Successivo

“L’assistenza per l’aborto sia affidata anche alle ostetriche come in Francia e Inghilterra. Così più servizi per le donne e meno attese”

next