“Rimprovero la Commissione Europea che non ha picchiato i pugni sul tavolo per dire ‘signori miei qui non c’è proprietà intellettuale che tenga, tutti hanno il diritto di beneficiare del vaccino Covid”. Lo ha detto Romano Prodi intervenendo all’incontro su “Democrazia e futuro dell’Europa: lo stato delle cose”, organizzato dalla scuola di formazione per “Architetti della Politica” PolìMiNa

Courtesy Il sabato delle idee

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

L’ex leghista Vinci organizza evento per il suo passaggio a FdI: multa per assembramento. Già sanzionato per una cena al ristorante

next
Articolo Successivo

Conte dice Sì a Grillo: parteciperà al progetto rifondativo del M5s e avrà ruolo ad hoc. Grillo chiede unità: “Transizione ecologica opportunità storica”

next