Dopo giorni di silenzio è arrivato il momento delle comunicazioni del presidente del Consiglio dei Ministri al Senato. Alle 10 Mario Draghi parlerà a palazzo Madama, poi verrà aperto il dibattito. La votazione attesa solo in serata, con l’incognita M5S.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il ministero della Disabilità dovrebbe far valere i diritti degli ‘invisibili’, ma sarà difficile

next
Articolo Successivo

Governo Draghi, il Senato approva la fiducia con 262 voti a favore. 15 M5s votano contro: tra loro anche Lezzi e Morra. Il premier: “Confermo l’impegno a inserire la tutela dell’ambiente in Costituzione”

next