Un Rt lievemente in aumento, sicuramente anche per l’influenza delle feste, ma comunque una “velocità virale contenuta” grazie alle misure. Sono questi i passaggi principali del video settimanale diffuso dal ministero della Salute, in cui Gianni Rezza, direttore della prevenzione del ministero, analizza i dati degli ultimi sette giorni. “Questa settimana si registra un lieve aumento dell’Rt 1.09 a livello nazionale, anche il tasso di incidenza nel nostro paese tende lievemente ad aumentare e raggiunge i 369 casi per 100 mila abitanti”, specifica l’esperto. Poi aggiunge: “Durante le feste la tendenza all’aggregazione potrebbe avere influito sull’aumento della velocità virale che però è stata contenuta grazie a opportune misure di prevenzione e controllo”. Ancora “sopra alla soglia critica” il numero di posti letto occupati in terapia intensiva.

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Brusaferro (Iss): “Circolazione resta alta, necessario rigore. Un nuovo lockdown? Misure intraprese funzionano”

next
Articolo Successivo

Vaccini, Pfizer rallenta le consegne: all’Italia un terzo di dosi in meno. Arcuri: “Decisione grave, pronti a tutelarci in ogni sede”

next