“In Italia è stato vaccinato finora l’1,5% della popolazione, in Germania l’1% e in Francia lo 0,37%. Questo è tutt’altro che un segno di un trionfalismo, siamo all’inizio di un lungo cammino. Ma lasciatemi dire che lo abbiamo iniziato nel migliore dei modi”. A sottolinearlo, il Commissario straordinario per l’Emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, nel corso di una conferenza stampa a Roma, all’Auditorium di Invitalia, per fare il punto sulle attività di contenimento e contrasto all’epidemia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mantova, medico muore per Covid. Disposta l’autopsia “per confermare assenza di nesso con vaccino”

next