L’Italia supera quota 800mila vaccinazioni contro il Covid e conferma il suo primato all’interno dell’Unione europea, sia per numero di dosi somministrate che nel rapporto tra iniezioni e abitanti. A livello mondiale, secondo la “classifica” di Our World in Data, Roma ha superato anche Mosca per vaccini totali (ma i dati russi sono aggiornati al 2 gennaio). Guardando ai dati regionali, la Campania al momento ha il più alto tasso di vaccini somministrati (77,7%) rispetto alle dosi ricevute, mentre la Lombardia è l’unica Regione a superare quota 100mila dosi inoculate (101.358 su 234.645 ricevute).

Sono esattamente 800.730 gli italiani finora vaccinati contro il Covid, stando all’ultimo aggiornamento delle ore 10.30 del 13 gennaio. Negli ultimi due giorni sono state consegnate altre 488.475 dosi di vaccino e così il totale di quelle disponibili dall’inizio della campagna sale a 1.406.925, il 55,5% delle quali è già stata iniettata, la gran parte a operatori sanitari e sociosanitari (625.861).

Finora sono state vaccinate 497.608 donne e 303.122 uomini, mentre la fascia d’età destinataria del maggior numero di dosi (221.817) resta quella fra i 50 e i 59 anni. Hanno ancora somministrato meno di metà delle dosi disponibili cinque regioni, Liguria (46,7), Molise (46,7), Lombardia (43,2), Basilicata (40,6) e Calabria (34,8), oltre alla Provincia autonoma di Bolzano (37,6).

Fra le Regioni con il più alto tasso fra vaccini utilizzati e disponibili, dopo la Campania (77,7% con 78.560 su 101.145) ci sono Emilia-Romagna (64,5% con 84.890 su 131.625), Umbria (69,8% con 10.945 su 15.685), Veneto (68,8% con 80.440 su 116.900), Toscana (66,3% con 53.394 su 80.570) e Abruzzo (62,9% con 15.428 su 24.510).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Galli: “Abbiamo gli stessi morti della Germania, è aritmetica. Prioritario riaprire scuole? Sono uno dei serbatori di contagio”

next
Articolo Successivo

Il quotidiano tedesco Die Welt: “Sui vaccini Italia davanti a tutti, stacca anche la Germania”

next