Nel primo giorno del pagamento delle pensioni, l 28 dicembre, alcuni malviventi hanno messo a segno una rapina a un portavalori davanti all’ufficio postale di via Mantegna a Brindisi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Squadra mobile della polizia i rapinatori, armati di pistola e con il volto coperto dalla mascherina, si sono affiancati al portavalori della Cosmopol con una Fiat Brava e hanno rubato i contenitori del denaro che stava per essere consegnato all’ufficio postale, minacciando una guardia giurata. Il bottino ammonta a circa 100mila euro.

Davanti all’ingresso delle poste c’erano una decina di persone. Qualcuno ha riferito di aver sentito uno dei banditi augurare “Buon anno” a un vigilante.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccino anti-Covid, Speranza: “Obiettivo 13 milioni di immunizzati entro 1° aprile”. Rasi: “Solo 8 reazioni avverse su 2 milioni di dosi”

next
Articolo Successivo

Parte la scalata al K2. Ai piedi della montagna un maxi affollamento di alpinisti, guide e portatori

next