“La curva dei contagi di sabato ha imposto un nuovo corpus delle misure restrittive da adottare anche prima di mercoledì 4 novembre”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel corso delle sue comunicazioni sull’emergenza Covid nell’Aula della Camera. “Non stiamo subendo un’insostenibile pressione nei reparti di terapia intensiva – ha aggiunto – ma registriamo un crescente preocupante affolamento negli altri reparti come le terapie sub-intensive e le aree mediche in generale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nuove misure restrittive, il Parlamento approva la linea Conte. La maggioranza ha votato anche le proposte del centrodestra

next
Articolo Successivo

Coronavirus, Conte apre ancora all’opposizione: “Proposta di un tavolo di confronto resta immutata”

next