“Rappresentiamo il 4% della popolazione mondiale, abbiamo il 20% delle morti nel mondo. Siamo in una situazione in cui abbiamo oltre 210 morti. E cosa sta facendo per il Covid? Niente! Non indossa ancora una mascherina…”. Non le manda a dire il candidato alle presidenziali degli Stati Uniti del 2020, Joe Biden. Durante un’intervista a Abc News, il dem ha espresso, senza freni, diversi pareri contro lo sfidante Donald Trump: “Abbraccia tutti i delinquenti del mondo, è il migliore amico del leader della Corea del Norde, gli invia lettere d’amore, e non affronta Putin in alcun modo”. Biden si è poi impegnato nella liberalizzazione dell’uso della marijuana e nell’istituzione di centri di riabilitazione per chi commette reati legati alla droga. L’intervento tv si è svolto nella data originariamente prevista per il secondo dibattito presidenziale, che è stato annullato dopo che il presidente degli Stati Uniti si è rifiutato di farlo in maniera virtuale, vista la recente infezione da coronavirus.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Usa, in 14 milioni hanno già votato: è record. In California scandalo delle urne “fake” dei repubblicani

next
Articolo Successivo

Trump-Biden, scontro in tv a distanza. Dal Covid ai complottisti di QAnon: mai visto il tycoon così in difficoltà

next